Penne Matte: intervista ad Alberto Grandi, giornalista di Wired

nessun commento

Angolo Lettura

Scrivi. Leggi. Vota“. Sono queste le tre parole chiave che descrivono il progetto Penne Matte, ideato da Alberto Grandi, giornalista di Wired.it.

Al centro ci sono la scrittura, la lettura e la condivisione.

Andiamo a scoprire di cosa si tratta.

Foto del 22-07-14 alle 11.11

  • Alberto, parlaci di Penne Matte: qual è stata la scintilla che ha dato inizio a tutto?

Sono giornalista per Wired.it, per lavoro sono entrato in contatto col mondo del self publishing italiano. Ciò mi ha permesso di esplorare la narrativa autopubblicata in rete, i suoi autori, alcuni davvero bravi, e mi ha reso consapevole del desiderio presente sul Web non solo di scrivere, ma leggere, commentare, rendere la letteratura materia di confronto. Così ho pensato a un social network dove si potessero fare tutte queste cose: leggere, scrivere e discutere. Ogni utente iscritto a Penne Matte è al contempo autore, lettore e critico.

  • Sei un giornalista…

View original post 306 altre parole

Annunci

Lascia un commento se l'articolo ti è piaciuto!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...