Cronache del Mondo – Episodio 1

“Molto bene, Eos. Sai quello che devi fare. Raphael, l’affido a te. Aki e Rei vi accompagneranno all’uscita.”

Annunci
2 commenti

“Ho fatto preparare Rebekkah per il trasporto da Aki e Rei. Non può restare qui. Nel momento in cui l’ultimo collegamento si spezzerà, questo luogo cesserà di esistere.”
“Che ne sarà di te?”
Isabella non era riuscita a trattenersi. Erano tornati nella stanza di Sofia, dove l’Amministratore aveva spiegato loro la procedura per separare i Mondi. Sofia volse loro le spalle, rivolgendo lo sguardo al panorama di torri della città.
“Il mio destino è legato a quello di questa città. Non posso lasciare questo luogo. Morirò… con esso.”
“Che ne sarà di lei?”
Era stato Alberto a porre la domanda, indicando il clone di Sofia.
“Quando il suo compito sarà terminato, i legami chimici che tengono insieme il suo corpo si scinderanno. Si dissolverà.”
Uno sguardo orripilato si dipinse sui volti di Alberto e Isabella. Raphael, Sofia e il clone restarono impassibili.
Sofia si avvicinò al suo clone e le sfiorò il volto con una mano.
“Tornerà ad essere energia e ciò che è stata si unirà al flusso. Come accade per tutti gli esseri viventi.”
“Non ha nemmeno un nome!” protestò Isabella.
“Giusto, avrai bisogno di un nome, per viaggiare con queste persone. Che ne dici di… Eos?”
“Eos?” chiese Isabella.
“È il nome della dea dell’aurora. Viene dalla mitologia greca. Mi sembra un nome appropriato.”
“Eos” disse il clone. “Il mio nome… Eos.”
“Molto bene, Eos. Sai quello che devi fare. Raphael, l’affido a te. Aki e Rei vi accompagneranno all’uscita.”
“Non puoi venire con noi?” chiese Isabella.
“Sono l’Amministratore. Il mio compito è vegliare su questo luogo… e condividerne la fine.”
“Ma… Non è giusto! Nemmeno che Eos debba morire quando… !”
Alberto le posó una mano su una spalla e scosse il capo.
“Andiamo, Belle.”
Aki e Rei li aspettavano ai piedi della torre, con Bek adagiata in una capsula di stasi che fluttuava a mezz’aria.
Aki accompagnò Eos, Raphael e Bek al Portale di Gaia. Rei accompagnò Alberto e Isabella a quello di Terra.
I due Sintetici restarono nella Città Eterna, mentre i viaggiatori furono teletrasportati indietro nei rispettivi mondi.
Quando la luce del teletrasporto si dissolse e Isabella si ritrovò all’entrata della Torre Eterna con Alberto, cadde in ginocchio e scoppiò in un pianto dirotto. Alberto si chinò accanto a lei e le carezzò la schiena. Attese che si calmasse.
“Alice ci sta aspettando per riprendere il viaggio.”
Isabella si sfregò il volto e annuì. Prese la mano che Alberto le porgeva e lasciò che l’aiutasse a rialzarsi.
S’incamminarono verso lo zeppelin ancorato poco distante dalla Torre. Non erano trascorsi che pochi minuti da quando avevano lasciato Terra. Il tempo scorreva in modo differente nella Città Eterna.
Raphael scese dalla vettura della monorotaia con Eos al seguito e Bek nella capsula di stasi. Un soldato gli si fece incontro. Raphael ordinò che la stazione fosse evacuata e Bek portata a Londra con il personale. Per sé e per Eos chiese di poter utilizzare uno dei caccia biposto stazionati nell’hangar. Avrebbero ripreso subito la missione.
Riferì all’ufficiale di guardia ciò che era avvenuto alla Torre Eterna e lo incaricò di trasmettere il rapporto a Londra.
“Metti questa” disse a Eos, consegnandole una tuta da pilota. “Puoi indossarla sui tuoi vestiti.”
Sofia aveva replicato per Eos un completo casacca, pantaloncini, calze e stivaletti come il suo, bianco, anonimo.
Indossata la tuta da pilota e dopo essersi assicurato che l’equipaggiamento di Eos fosse a posto, Raphael si arrampicò nell’abitacolo del caccia e prese posto nel sedile del pilota. Eos si sistemò in quello del navigatore.
Il caccia venne fatto scorrere su un nastro maglev fino alla catapulta magnetica. Ottenuta “luce verde”, Raphael lanciò il caccia.

La missione prosegue. Quale collegamento decideranno di spezzare per primo?

Terra – dell’Aria. Gaia – della Terra. (43%)
Terra – del Fuoco. Gaia – del Ghiaccio. (43%)
Terra – dell’Acqua. Gaia – del Fulmine. (14%)

2 comments on “Cronache del Mondo – Episodio 1”

  1. Mi ero perso questa nuova parte della tua serie su Terra e Gaia. Li ho appena cominciati a seguire su The Incipit e forse oggi leggo il secondo capitolo di Mondo. 🙂
    Detto questo, vorrei chiederti una cosa. Sin dalla lettura de La Figlia dell'Alchimista (ma in particolare con Cronache della Terra) ho nutrito curiosità verso il mondo di contorno che hai creato, e se possibile vorrei utilizzarlo come ambientazione per qualche racconto. Ho letto alcune delle condizioni della licenza CC che ovviamente rispetterò (tanto era mia intenzione sin dall'inizio pubblicare i racconti gratis su internet, così come attribuirti l'idea originaria visto che…beh, è tua).
    Fammi sapere, e continua a scrivere 🙂
    Ciao!

    Mi piace

Lascia un commento se l'articolo ti è piaciuto!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...