so1psp cover poster

Star Ocean: First Departure

“We’re not gods. We’ve just advanced a little sooner than you, that’s all.“ – Ilia Silvestri

Annunci
nessun commento

so: first departure coverStar Ocean: The First Departure è il remake di Star Ocean, il primo titolo della saga e anche il primo gioco sviluppato da Tri-Ace. SO1 non è mai stato pubblicato fuori dal Giappone, anche se qualche anno fa era possibile trovare una versione tradotta per emulatore SNES (la prima volta ci ho giocato così). Con First Departure è stato possibile per i giocatori occidentali recuperare questo titolo.

First Departure esce nel 2007 per PSP. Per me sarebbe difficile fare un confronto con l’originale SNES, perché non è che mi ricordi quel playthrough poi tanto bene… Comunque leggendo alcune recensioni e recuperando informazioni da Wikia e altri siti web specializzati pare che a livello di gameplay First Departure non si distacchi poi molto dall’originale.

Aggiunge una grafica più pulita e gradevole, cut-scenes animate, il voice over per i dialoghi principali e una mappa del mondo navigabile a telecamera libera.

so1 psp map 2so1 psp characters

A livello di narrativa, Star Ocean coniuga fantascienza e fantasy, cifra che diventa peculiare per tutta la saga. Racconta la storia di Roddick, Millie, Ilia e Ronyx, i primi due umanoidi di razza Fellpool originari del pianeta Roak, sul quale si trova una civiltà di stampo medievale; Ilia e Ronyx invece rappresentanti della Terran Alliance, di origini terrestri e quindi provenienti da una civiltà tecnologicamente avanzata. Il gioco ha luogo nel Roak del passato dopo un viaggio nel tempo; con la ricerca, da parte di Roddick e Millie, di un campione dell’agente virale che sta trasmutando gli abitanti del Roak del presente in pietra, da cui ricavare un vaccino per salvare l’amico Dorne e il pianeta Roak.

so1 psp cinematic

Nel corso dell’avventura il cast principale si arricchisce di numerosi personaggi giocabili, con finali alternativi a seconda dei personaggi che si è scelto di tenere nel party.

Le battaglie si svolgono in tempo reale e sono in stile action. Il giocatore controlla un solo personaggio alla volta. Gli attacchi normali sono affidati al tasto X, mentre le tecniche speciali vengono assegnate ai dorsali L1 e R1. I compagni vengono gestiti dalla IA del gioco.

so1 psp battle

In First Departure le relazioni tra i personaggi vengono sviluppate tramite Private Action, cui si accede con il tasto quadrato. Sono piccoli dialoghi che aggiungono dettagli alla storia principale oppure aprono una finestra sul background dei personaggi.

so1 psp dialogue

Il gioco presenta anche un sofisticato sistema di skills e item creation, abbastanza intuitivo ma difficile da padroneggiare ad alti livelli, soprattutto se non si ha familiarità con il franchise.

First Departure ha anche degli elementi frustranti. Ad esempio l’alto numero di incontri casuali sulla mappa del mondo e nei dungeon e il livello di difficoltà degli stessi che varia molto da un’area all’altra e costringe a un grindind costante e tedioso.

Graficamente è abbastanza piacevole da vedere. Per le città e i dungeon, gli sfondi sono pre-renderizzati e curati nel dettaglio. La mappa del mondo è un 3D poligonale simile nell’aspetto e nella giocabilità a quella di FFVII. I personaggi sono piccole sprite a cui tuttavia è stato aggiunto un certo grado di animazione che rendono gli stessi abbastanza espressivi, per un gioco che aveva il suo originale in un gioco SNES del 1996. Gli artwork e le cut-scene animate sono stati forniti da Production I.G.

so1 psp mapso1 psp villageso1 psp home interior

Pur essendo un remake, First Departure eredita dall’originale virtù e difetti. Se siete fan dei jrpg classici è un titolo godibilissimo. Se avete conosciuto la saga di Star Ocean da titoli più recenti, ad esempio Till the End of Time per Ps2 o The Last Hope (Xbox360/Ps3), potrebbe essere interessante recuperare il capostipite attraverso questo remake per PSP.

Lascia un commento se l'articolo ti è piaciuto!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...